Denti bianchi: metodi naturali e casalinghi

Per avere denti bianchi si possono usare alcuni metodi naturali e sistemi casalinghi che possono dare interessanti risultati in maniera molto semplice. E’ sempre opportuno ricordare che questi metodi di sbiancamento casalingo sono da ritenersi un piccolo aiuto o poco più per sbiancare i denti: il trattamento professionale può essere svolto solo dal dentista.

Fatta questa doverosa premessa, passiamo a presentare un semplice rimedio domestico per avere denti bianchi in poco tempo. Come i gel sbiancanti, infatti, esistono diverse sostanze di uso comune che possiedono acidi in grado di attaccare la patina giallastra sullo smalto e favorirne la rimozione meccanica attraverso lo spazzolino.


Una sostanza molto utile è la fragola: ricco di calcio naturalmente, questo frutto contiene anche un prezioso acido in grado di eliminare le macchie sui denti o i principi di tartaro negli interstizi dentali. Possiamo usarla in due modi: mastichiamo una o più fragole senza ingoiarle e spazzoliamo energicamente i denti, usando la pasta di fragole come un dentifricio; schiacciamo le fragole e poniamole sui denti lasciando agire per qualche minuto.

In entrambi i casi si dovrà poi provvedere a lavare la bocca con cura, meglio se con un collutorio ad azione sbiancante, e a spazzolare i denti con dentifricio vero.

Un altro sistema naturale per avere un sorriso smagliante è quello di usare bicarbonato di sodio, di solito contenuto nei dentifrici whitening con il nome di baking soda. La sostanza è assolutamente innocua e può essere anche ingerita senza alcun problema, ma è bene ricordare le sue proprietà abrasive: un uso eccessivo, sia nella frequenza del trattamento che nella quantità di prodotto usato, può graffiare lo smalto dentale causando gravi problemi.

Per questo è bene mettere sullo spazzolino appena la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio ed aggiungere magari qualche goccia di limone: si formerà una schiuma dal sapore gradevole con cui lavare i denti come d’abitudine.

Nessun commento:

Posta un commento